…Pensieri…

I miei pensieri e le mie Creazioni …..

Barze ottobre 5, 2006

Filed under: Divagazioni,varie — angioletto79 @ 12:10 pm

Ho bisogno di farmi 4 risate!!!  

Una signora in un sexy-shop chiede alla cassa: “…vorrei quel vibratore nero,quello blu e il rosso!”

il commesso: “per il nero e il blu ok, ma l’estintore ci serve!”

 ————————————————————————————————————————————— 

Uno di colore entra un negozio di scarpe e dice al commesso:

– Buongiorno, vorrei un paio di mocassini

– Li vuole scuri, testa di moro?

– No, li voglio bianchi, testa di cazzo!

 —————————————————————————————————————————————  

Due bimbi parlano: “Io per Natale mi faccio regalare un trenino elettrico e tu ?”.

L’altro: “Io una scatola di Tampax”.

“E che è?”.

“Non lo so, ma so che si può giocare a tennis, saltare, nuotare, sciare e fare tante altre cose”

 —————————————————————————————————————————————  

La maestra: “Cos’è la cosa più grande che sta in bocca? Pierino: il lampadario. Perchè?

Perchè il mio papà dice a mia mamma: spegni il lampadario che te lo metto in bocca!

 ————————————————————————————————————————————— 

Un aereo attende l’orario di partenza e il comandante apre il microfono:”Tra 5 minuti partiremo, mantenete la calma e allacciate le cinture” Si dimentica il microfono aperto e tutti i passeggeri ascoltano ciò che dice dopo:”Ora mi prendo un caffè e poi vado a spupazzarmi la hostess!”. L’hostess in fondo al corridoio comincia a correre verso la cabina, arrabbiata, cade e un signore nel soccorrerla le dice: “Signorina, faccia piano, ha detto che prima deve prendere il caffè!”

Annunci
 

25 Responses to “Barze”

  1. Alberto Says:

    Non nuovissime, ma sempre simpatiche.
    Ci voleva un sorriso: buona giornata!
    Un abbraccio. 🙂

  2. Carmen Says:

    Ma si va te ne dico una anche io 🙂
    Un ottantenne si sveglia una mattina e nota che ce l’ha duro … passa un’ora e è ancora cosi … tucco contento va dagli amici a vantarsi di questa cosa … passan due giorni e proprio non si vuol rilassare … passan due settimane e è sempre duro … dopo un mese decide di farsi visitare da un medico
    V: dottore è un mese che ho il coso sempre duro e non da cenno di abbassarsi mattina giorno sera notte sempre duro
    il dottore guarda attentamente … e esclama
    D: Eh! non l’è duro … l’è secco!!!

    Ok dopo questa posso pure tornare al lavoro 😀

  3. angioletto79 Says:

    spaziale!
    stai rillacciando i rapporti con la tecnologia? Spero di si baci
    Mary

  4. angioletto79 Says:

    Alberto del resto nemmeno io sono così giovane 😉 😛

  5. astralla Says:

    Sempre carine…e sempre ottime 2 risate!
    Ciao Mary! 😀

  6. Alberto Says:

    Mary, non dire queste cose e ricorda… …che io ho 9 anni più di te! :-/

    Poi, perché quando faccio una faccina io rimane grafica, mentre a te e agli altri diventa uno smile giallo?

    Ora, visto che mi hai provocato, ti lascio una battutta politicamente scorretta (anche se può sembrare dalla battuta, IO NON SONO RAZZISTA).

    Sai che differenza c’è tra 4 pneumatici e 4 negri?
    I pneumatici, quando gli metti le catene, non cantano…

    ahahahahaha… 😀

    Un abbraccio. Ciao

  7. sonia Says:

    Ragazzi, Mary e Alby, mi permettete una piccola critica, senza che nessuno si offende? 🙂
    Tempo fa a causa di una parola detta male, quasi raziale o forse raziale, in un post, è saltato fuori un macello…
    Io come voi nei confronti dei neri, mi esprimo allo stesso modo, ma non perché sono razzista, ma perché come termine quello usato da voi ( e da me), è a mio avviso più simpatico. Ma lo faccio solo nel privato e tra amici, i quali sanno che scherzo. Ma non lo direi così pubblicamente.
    Se per caso per di qui, dovesse passare o un nero o ancora peggio un antirazzista per eccellenza, ci insulterebbe tutti.

    Meglio dare il termine nero o persona di colore, in questi casi 🙂

    Ora se la “critica” non è stata accettata, ripudiatemi pure 😦

  8. sonia Says:

    A proposito…comunque sono veramente divertenti…:-)

  9. gidibao Says:

    @Mary…
    Grande Mary!!! 😆
    mi sto sbelinando dalle risate!!! :mrgreen:
    ps:
    puoi tranquillamente cancellare quel –> dall’HTML della creative nella widget 😉

    @Alberto…
    Ciao Alberto, per gli Smilies puoi fare un salto QUI 😉

    @Sonietta…
    “Dovesse passare da qui un nero?” 😯
    Sonietta, alla fine te le cerchi! 🙂
    Un abbraccione

  10. Writer Says:

    Fantastiche!!! Spettacolare quella dell’aereo… Ora ho capito perchè venerdì scorso le hostess correvano da una parte all’altra dell’aereo 😉 ahahaha

    Bacio e notte!

  11. Alberto Says:

    @Gibidao… GRAZIE! 😀

    @Sonia…
    Il mio proverbio americano preferito: “Never explain: your friends do not need it, your enemies will not believe it anyway!”
    Ovvero: critiche accettate e sensate, ma il dissenso non può condizionare i nostri comportamenti. Una battuta è solo una battuta, una maglietta è solo una maglietta, una vignetta è solo una vignetta… Poi alcuni se ne servono come pretesto per giustificare le loro azioni, ma questo è un altro discorso. Forse. 😉

  12. angioletto79 Says:

    @Sonia nn vorrei essere polemica e nn sono più di tanto razzista … ma ti racconto quello che è successo a me e a Claudio girando per Milano.
    Periodo di Natale come tradizione vado a trovare Claudio a Milano eravamo in via Dante ad ammirare le fotografie che avevano esposto ad ogni cartello c’era un tizio di colore che vendeva del libretti … bhe al 4 che ci chiedeva se volevamo qualcosa nn abbiamo più risposto insomma 1…2..3 ma al 4 basta … bene … questo ha inziato ad insultarci e a darci dei Razzisti!
    “La cosa più bella” è che nn gli abbiamo rivolto parola … eravamo li immersi ad ammirare le foto, nn stavamo nemmeno parlando tra di noi quindi potevamo anche essere stranieri e non sapere quello che ci stava dicendo!!
    Adesso mi chiedo … ma se beccavano un altro inziava a bestemiargli contro e magari passava un brutto 1/4 d’ora!
    Ci siamo rimasti malissimo …
    Non dico altro … nn si sa mai a voi il commento!
    baci Mary 🙂

  13. sonia Says:

    Ciao mary e alby,
    fiuuu, ci ho penstato a sto commento ero preoccupata. Sono contenta che l’abbiate preso come commento su cui discutere e scambiarci un opinione in merito. Ma so che voi siete carinissimi e in gamba per cui mi sono permessa di farlo.
    Per prima cosa so che voi due non siete razzisti, ci mancherebbe, e sono perfettamente d’accordo che una battuta è una battuta, lo ripeto, pur non essendo razzista, anche io ne faccio diverse li chiamo negretti, negroni, negher, nei piu svariati…
    Mary, sono d’accordissimo, che questi “scassano e insistono” nelle vendite e magari sono loro i primi ad insultare, e che un po se ne approfittano pure chiamandoci loro a noi razzisti, così da farci sentire con la coscienza sporca e in dovere verso di loro di comprargli qualcosa.
    La mia preoccupazione era un’ altra, data dal fatto che se per sfiga passava di qui uno che queste parole le reputa raziali…immaginatevi voi come avrebbe potuto prendersela o che casino poteva saltar fuori.
    Noi, che ormai ci conosciamo, ci divertiamo e facciamo battute (tutti quelli dei nostri blogroll) ma un’altro sicuramente no…qui in gente tosta io mi sono già imbattuta, anzi vi dico che se avessi scritto una cosa del genere da me, sarebbe già saltato fuori un casino, visti i precedenti.
    Forse è per questo che sono divenata una rompi…:-)

    Grazie ragazzi, a me discutere anche di queste cose piace…forse a volte in effetti potrei anche evitare e farmi piu serenamente 4 risate.

    Un bacio e un abbraccio a entrambi voi…:-)

  14. angioletto79 Says:

    Si sta parlando tra persone intelligenti … 😉
    Il problema è l’ignoranza o la cattiveria con cui possono venir dette queste cose!

    per evitare casini ho modificato il termine però 😉

  15. sonia Says:

    Sei un mitoooooooooooo…eheheheheheh 🙂 Mi fai morire….ehehehehehe

  16. sonia Says:

    Beccati queste allora 🙂

    Un ragazzo di colore va ad iscriversi in una università
    – vorrei iscrivermi!
    – che ramo sceglie?
    – ma non potrei avere un banco anch’io??

    Un negro cammina con un coccodrillo al guinzaglio. Un passante chiede: “Ma dove va con quella scimmia?”. E il negro: “Questa non essere scimmia, essere coccodrillo!”. “Zitto tu, non parlavo con te!”.

  17. Dave Says:

    cos’è quella cosa che da gialla diventa rossa premendo un bottone?





    un canarino nel frullatore!

  18. angioletto79 Says:

    @dave benvenuto…. ma la tua barza mi sembra pessima …. povera bestiolinia! 😦

  19. Pier Says:

    Questa è bruttissima, raccontata da Elio durante la notte bianca di Novara…

    Una bambina con una gamba sola chiede alla mamma:
    -mamma per quest’anno a carnevale mi compri il costume da biancaneve?
    E la mamma risponde:
    -Uffa, adesso il costume da ghiacciolo non va più bene?

  20. Bellissime, quella del Tampax e del lampadario mi hanno fatto lacrimare gli occhi dal ridere!!! :DDDDDD

    L’ultima la conoscevo in versione un po’ più volgare! 🙂

  21. P.S. approvo ciò che dice Albero quando cita il detto americano.
    In relatà gli antirazzisti per eccellenza sono solo dei personaggi che trovano qualsiasi scusa per dare contro, per criticare ed essere notati. La maggior parte di loro vogliono essere a tutti i costi dei buonisti o degli idealisti delle balle!

    Io invece sono razzista, lo ammetto, ma non contro le etnie diverse dalla mia, sono razzista al massimo livello contro l’ignoranza e la stupidità indipendentemente dal colore della pelle!

  22. angioletto79 Says:

    Io invece sono razzista, lo ammetto, ma non contro le etnie diverse dalla mia, sono razzista al massimo livello contro l’ignoranza e la stupidità indipendentemente dal colore della pelle!
    ben detto veramente duss!!!!!

    si quella del Tampax mi fa morire anche a me!! 😉

    + volgare cioè?

  23. unoalgiorno Says:

    Hmmm… molte sono vecchie, eh?
    Cmq simpatico, bravo.
    Baci

  24. sonia Says:

    Un bacione mary, buona sttimana…:-)

  25. Anonimo Says:

    Lo Zero incontra l’Otto per strada:Ciao perchè porti la cintura così stretta?
    eheheh

    Ciao simpaticoni..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...